Beauty Haul: MAC – Sephora – La Gardenia

image

Ciao ragazze,
La stagione dei matrimoni è già iniziata così lunedì sono andata a Roma per fare scorta di alcuni prodotti MUST!
Iniziamo dal MAC store dove ho preso:

Pro longwear foundation: fondotinta a lunga durata fino a 15 ore di tenuta Leggero e a copertura media. Anche in condizioni di caldo e umidità, controlla l’oleosita’. Offre una protezione quotidiana con SPF 10.

33.27€

image

Pro longwear lipcream: Texture leggera e lunga durata. Morbido da stendere, si applica senza necessità di protezione superiore – e resiste comunque sino a 12 ore. Non si trasferisce e il colore rimane naturale. Aiuta le labbra a rimanere morbide e idratate.

22.18€

image

Prep+Prime colour correcting: Formula multi-tasking che uniforma il tono della pelle, migliora la luminosità e riduce la lucidità, mentre protegge dai raggi dannosi UVA/UVB. Con SPF 30.

28.23€

image

Passando da Sephora:
Gimme Brow by Benefit: gel-fibra dotato di un applicatore-spazzolino aderisce alla pelle e alle sopracciglia. Dona un pizzico di colore e un effetto volumizzante/ciglia folte (mah :/)

25,50€

image

24/7 Concealer Pen by Urban Decay: Formula super cremosa per un’applicazione facile e veloce. Da usare come anti-occhiaie o per nascondere brufoli e altre imperfezioni. La formula non cola e non sbava, ed è a lunga durata.

16,90€

image

PS. Come al solito nonostante io abbia speso quasi 40 euro mi hanno dato solo un campioncino… Secondo voi sono io che ho aspettative alte? Io speravo di trovarne almeno 2 o 3.. BAH!!

E per finire La Gardenia:
Cabanaboy blush by The Balm: blush compatto in polvere, rosa cupo con un sottotono violaceo e un bellissimo effetto shimmer. Semplice da stendere e da sfumare.

14,90€

image

E questo è tutto gente… Se volete, presto vi farò una review di questi prodotti, ma nell’attesa

Stay Rock!

Annunci

Floral Headband by Bijou Brigitte

image

Ciao ragazze,
L’altro giorno stavo passeggiando al tepore del sole quando, guardando all’interno di una vetrina, sono stata folgorata da questa fascia per capelli. Diciamo che è abbastanza grande e vistosa… infatti dopo averla indossata un paio di bambine hanno chiamato la mamma per indicare i fiori sulla mia testa 🙂 🙂
Il negozio “incriminato” è Bijou Brigitte. Se non avete questo store nella vostra città potete acquistare anche sul sito: il prezzo varia a seconda del tipo di fascia – raso, rigida, pelle – e di fiori da €9,90 a €14,90.
Io la adoro, e voi cosa ne pensate??

Stay Rock!

image

Hi girls,
The other day I was walking in the warmth of the sun when, looking into a shop window, I was struck by this hair band.
It’ pretty big and flashy… In fact, after wearing it a couple of girls called the mother to indicate the flowers on my head 🙂 🙂
The “accused” shop is Bijou Brigitte. If you do not have this store in your city you can also shop on the site: the price varies depending on the type of band – satin, stiff, leather – and flowers from € 9.90 to € 14.90.
I love it, what do you think about it?

Stay Rock

New Video – Fluo Makeup + MAC Candy Yum Yum

Ciao Ragazze,

con l’arrivo dell’attesissima bella stagione abbiamo pubblicato un nuovo video sul canale YouTube Rock Ladies! Abbiamo aggirato il problema delle luci filmando il tutto all’aperto ma ancora c’è molto lavoro da fare… come ad esempio ricordarsi di fare una foto per la miniatura 😉

Spero che l’idea vi piaccia e se vi va di sostenerci non dimenticate di ISCRIVERVI al canale (e magari di darci anche un pollice in su!)

Stay Rock!

 

 

Hi girls,

with the arrive of new season we have published a new video on our YouTube channel Rock Ladies! We eluded the lights problem by shooting outside but there’s still a lot of work to do… for example we have to remeber to take a picture for the miniature 😉

I hope you like the idea and if you want to support us please don’t forget to SUBSCRIBE (and maybe to give us a thumb up)

Stay Rock!

 

50’s – Super Feminine

image

Ciao ragazze,
Oggi finalmente giorno di riposo dopo settimane di lavoro. Purtroppo, la prima voce della mia tabella di marcia recitava: pulizie 😦
Dopo aver fatto Cenerentola per qualche ora, avevo proprio bisogno di ritrovare un po’ di femminilità. In questi casi non c’è niente di meglio che un bel make-up anni ’50: un look elegante e sensuale adatto ad una diva del cinema  (anche se con indosso i guanti di gomma).

image

Il make-up anni ’50 ha delle caratteristiche ben precise:
Sopracciglia: la forma ad ali di gabbiano era la più in voga. Ben delineate e riempite per creare una degna cornice a degli occhi super sexy.
Occhi: texture degli ombretti rigorosamente opaca con una palpebra mobile chiara (panna, rosa cipria) e sfumatura sull’osso orbicolare di un colore più scuro nelle nuances del marrone. Una matita chiara all’interno della rima ciliare per aprire lo sguardo e relativa sfumatura con ombretto scuro sotto la rima inferiore. Il vero must di questo look è l’eyeliner: una linea non troppo sottile che termini con una “codina” verso l’alto.
Viso: la pelle deve risultare come fosse di porcellana quindi sono indispensabili un fondotinta poco oleoso ma ben coprente e una cipria opacizzante (preferibilmente trasparente). Blush rosa o rosso: attenzione al dosaggio.. Gli occhi e le labbra la fanno da padrone, quindi resta ben poco spazio per questo simpatico amico.
Labbra: rosse rosse rosse rosse!! So che alcuni elencano anche alcune tonalità di rosa, ma a mio avviso il rossetto rosso è più elegante, serio e chic… Mentre il rosa è un po’ più divertente, fresco ed easy!

image

Spero che questo breve sguardo sul look anni ’50 vi sia piaciuto e come sempre

Stay Rock(abilly) 🙂

Quick hair updo: Messy Bun

image

Ciao ragazze,
Come vedete c’è spesso l’aggettivo “messy” quando si parla dei miei capelli. Quando non ho tempo (o voglia, diciamocelo) di sfonarli, piastrarli, arricciarli o chissà cos’altro, con questa simpatica ciambellona sono pronta in 5 minuti!

image

Il procedimento è semplicissimo: basta fare una bella coda alta, infilarla dentro alla ciambellona, aprire i capelli in modo da coprirla completamente.

image

Dopodiché basta girare la lunghezza dei capelli intorno allo chignon, facendo attenzione a infilarla il più possibile sotto la ciambella. Fissate alla buona con 4-5 forcine e il gioco è fatto!!

image

image

La ciambella è disponibile in varie misure e colori. La mia l’ho presa da H&M e il prezzo è di circa €3,70.

Stay Rock!

Hi girls,
As you can see it often appears the adjective “messy” talking about my hair. When i don’t have time (or will, let’s confess it) for drying straightening or curling my hair, with this funny donut i’m ready to go in 5 minutes.
It’s sufficient to do a high ponytail and insert it inside the donut, then open you hair in order to cover it completely. Finally twist your hair around the donut and fix it with 4-5 hairpins.
The donut is available in several colors and size. I bought mine at H&M and it costs €3,70.

Stay Rock!

Style Essentials vol#1

image

Ciao ragazze,
Lo stile di ognuna di noi ha dei veri e propri MUST: elementi irrinunciabili che danno un tocco di personalità al guardaroba. Per questo ho pensato di creare una collezione dei miei Style Essentials.
Oggi partirò con un vero cavallo di battaglia per me: le t-shirt ROCK!!
Sotto giacche eleganti, sopra gonne lunghe (magari con un bel cappello), o anche semplicemente sopra un paio di jeans, questo tipo di t-shirt completa un look basic o minimal. Io le amo.
Ma hey… Scegliete gruppi musicali che amate davvero!!!

 

Stay Rock!

Tally Weijl

image

Terranova

image

image

H&M

image

image

image

Oviesse

image

Hi girls,
the style of each one of us has some real MUST: essential elements which give a personality to the wardrobe. For this reason i’ve decided to create a collection of my Style Essentials.
Today i’m gonna start with one of my forte: the ROCK t-shirt!
Under a elegant jacket, on a long skirt (maybe with a beautiful hat), or simply on a pair of jeans, this type of t-shirt completes a basic or minimal look. I love them.
But hey… Choose bands that you really love!!!

 

Stay Rock!

Silium – Permanent Hair Colour

image

Ciao ragazze,
Oggi vi parlerò di un prodotto che vi raccomando al 100%. Sia che abbiate qualche capello bianco, sia che vogliate semplicemente sperimentare un nuovo look, le colorazioni permanenti di Silium fanno al caso vostro.
Io le uso ormai da anni e nessun’altra marca regge il confronto fino ad ora:

Senza ammoniaca
Senza ppd
Senza resorcina
Senza parabeni
Senza profumo
Copertura 100% capelli bianchi

Come vedete questa colorazione permanente in crema è “senza” un sacco di cose, per questo è molto delicata e per niente aggressiva, tanto che dopo l’applicazione i capelli sembrano anche più sani. La linea è composta da 42 colorazioni ai 5 cereali (miglio, frumento, orzo, avena e riso) in acqua termale, arricchita da principi sebo-equilibranti che rendono i capelli nutriti e idratati. Il prezzo è di circa €8,90.

image

Se la trovate in profumeria (non è proprio semplice, almeno per me… Io l’ho trovata solo in un punto vendita di prodotti specifici per parrucchieri) fatemi sapere cosa ne pensate!!

Stay Rock!

image

Beauty Confessions #Tag

Sparkling_Gold-wallpaper-10120585

Ciao ragazze,
Oggi voglio confessarvi qualche peccatuccio rispondendo al simpatico Tag creato da Laura de Il Mio Beauty.
Anche il più bravo dei make up artist ad un certo punto avrà pure iniziato, e come ogni newbie, ne avrà combinata qualcuna clamorosa.
Come tutti, anche io ne ho fatte (e ne faccio tuttora) di tutti i colori…
Vorrei quindi ringraziare GloriaRedLips di Set Your Beauty Free per avermi tirata in ballo e avermi permesso di spolverare gli scheletri nell’armadio… Anzi, nella make up station!

1) Ho iniziato ad utilizzare la crema viso e la crema contorno occhi solo quando mi sono accorta delle prime rughette… Ahimè, troppo tardi!

2) Il primo giorno di corso, il truccatore docente ci fece una lavata di capo SPAZIALE sull’importanza di struccarsi la sera e solo da allora non mi sono più concessa di andare a letto con il trucco su (prima si – vergogna!!)

3) Non ho mai capito fino in fondo che tipo di sottotono abbia la mia pelle e come scegliere il fondotinta. Ho chiesto spiegazioni a molti ma alla fine (e dopo versioni contrastanti) sperimentando su me stessa sono giunta alla conclusione che quello giallo mi fa sembrare un Simpson! (Alla faccia dell’effetto “biscottato” – ????).

4) Sicuramente fare il chirurgo non era tra le opzioni contemplabili dato il vistoso tremolio della mano, soprattutto quando impugno un eyeliner liquido. Dopo aver utilizzato gel, penne, ombretti bagnati e quant’altro, ma soprattutto dopo il gentile incoraggiamento di Michele Magnani, ho deciso di prenderla come una sfida personale: ora SOLO eyeliner liquido finché non otterrò un risultato accettabile!… Work in progress :s

5) Pigra in una maniera imbarazzante, non faccio altro che procrastinare la pulizia dei pennelli. Prima ne sporco 4-5 a trucco finché non li finisco, dopodiché passo alla fase “indovina il colore sulle setole” per utilizzare uno già usato in passato, ed infine, quando ormai non c’è più neanche bisogno della palette (tanto su ogni pennello c’è un colore diverso)  mi rimprovero da sola e mi costringo alle operazioni di lavaggio. Buuu!

6) Il primer occhi è arrivato nel mio beauty insieme ai primi tutorial su YouTube. Due benedizioni! Il mio primo primer è stato lo Shadow Insurance di Too Faced e l’ho amato alla follia. Ancora oggi non c’è make up senza primer!

7) Sopracciglia: da adolescente mi concentravo molto sul trucco occhi. Poi a distanza di anni, riguardando le foto di allora mi sono accorta di un errore clamoroso: lo sguardo era vagamente bovino! Depilate selvaggiamente in stile anni ’90 e completamente coperte dal fondotinta, le sopracciglia erano quasi invisibili! No comment.

8) Ancora oggi non riesco a vedermi con un blush diverso dal rosa pallido. È una mia fissazione, me ne rendo conto, ma qualsiasi altro colore mi sembra troppo acceso e poco naturale (su di me, sulle altre stanno benissimo!).

9) La mia make up station è perfettamente ordinata… Un giorno al mese. Gli altri 30 sembra che ci sia passata sopra una tromba d’aria -complici i portagioie che ci “sputazzano” sopra bracciali, anelli, orecchini e via dicendo.

10) Ho sempre una certa difficoltà ad applicare il mascara ad altre persone: per paura di sporcare il resto del trucco va a finire che ne metto sempre poco!!

Dopo avervi confessato i miei “vizietti” vorrei invitare a rispondere al tag anche:

Magic Mirror Make up and Beauty

The Queen Of Beauty

And Out Comes the Girl

BasBlonde

Lagani Make Up

Ruby Beauty and Make Up

 

Stay Rock!