In love with… Nude nail polish

image

Ciao ragazze,
Nonostante le mie unghie siano parecchio bruttine (tanto da assumere la posa di chi con nonchalance si aggiusta il rossetto, per non mostrare troppo le mani) non potevo non segnalarvi uno dei miei smalti preferiti: nail polish Wjcon n. 228.
Io adoro l’effetto “foundation” e voi cosa ne pensate???
PS. Il costo di questo smalto è di €2,90!

Stay Rock!

Review – my MAC lipsticks collection

image

Ciao ragazze,
Alla fine mi sono decisa a pubblicare la mia piccola collezione di rossetti MAC. Non avendo uno store vicino alla mia città, e dovendo quindi andare sempre a Roma, fino ad oggi sono riuscita a evitare la bancarotta 😉 Devo dire comunque che ogni volta che mi prende la fissa di andare da Mac, la cosa si ingigantisce e diventa una sorta di gita in macchina con le amiche (vero Vale?) che dura tutta una giornata, all’insegna del puro shopping!!!
Ma passiamo a dare uno sguardo più da vicino ai rossetti, partendo dalle texure (ufficiali):

image

Lipstick
Matte: diva, russian red, lady danger, candy yum yum, dodgy girl, heroine, smoked purple, pink plaid
Retro matte: flat out fabulous
Satin: rebel, viva glam II
Amplified creme: chatterbox

Pro longwear lipcreme
To the future, unlimited, perpetual flame

Matte: una delle categorie meglio fornite nella mia beauty desk!! I rossetti matte sono la tipologia che amo e uso di piu’ perche’ combinano comfort a una durata eccezionale. Da quando li ho scoperti vivo la mia giornata tranquilla, sicura, senza aver paura di andare in giro con un’orribile sbavatura sul mento. I matte di mac sono i rossetti ideali: estremamente pigmentati, coprenti e in grado di resistere dalle 6* alle 10 ore. Vorrei  pero’ distinguerli ulteriormente in “cremosi” e “duri come la roccia”: della prima sezione fanno parte diva, lady danger, heroine, e dodgy girl… I restanti sono Hard as a Rock ( E qui torna l’asterisco -> * che si riferiva alla durata… Si perché i cremosi, a fronte di una stesura semplicissima e di un comfort impareggiabile, sono anche meno resistenti 😦 😦 e strizzano l’occhio ai satin. Detto questo, ci tengo a precisare che sono comunque più duraturi di moltissimi altri brand. Per ottenere risultati ottimali non dimenticate di esfoliare e idratare le vostre labbra prima dell’applicazione, per evitare l’effetto “bocca da dispersi nel deserto”

Retro matte: questo finish “ultra matte” è similissimo a quello dei “duri come la roccia”. Devo ammettere che questa tipologia di rossetto non è proprio piacevole da indossare tutto il giorno, perché la texture tende a seccare le labbra, ma i colori sono talmente belli che ci si sacrifica volentieri (ahaha). Nella mia attuale collezione c’è soltanto Flat out fabulous, o FOF, un fucsia vibrante con sottotono freddo… Ciclamino!!! I prossimi acquisti saranno All fired up e il classico Ruby woo. Se per l’applicazione corretta dei rossetti matte era consigliabile esfoliare e idratare le labbra, per i retromatte è obbligatorio!

image

image

Satin: texture straordinaria, sicuramente la mia preferita dopo le sopracitate. I rossetti satin sono estremamente morbidi, semi-opachi, con un’ottima pigmentazione e coprenza. Inoltre, come tutti i mac, hanno un gradevole profumo di vaniglia. Con le colorazioni scure, tipo Rebel, è più semplice accorgersi del fatto che questi rossetti “tingono” un pochino e quindi, anche se la durata è inferiore a quella dei matte, sono comunque funzionali e affidabili, non lasciando quell’antiestetico contorno labbra colorato con un bel vuoto cosmico al centro. Anche il Viva Glam II (n.d.r. la viva glam è una linea il cui ricavato viene completamente – fino all’ultimo centesimo- devoluto alla lotta all’hiv/AIDS… Ed ecco perché non è soggetta agli sconti della mac pro card), pur essendo un nude, tinge le labbra, dandovi la tranquillità di potere bere senza problemi. Durata 4-5 ore.

Amplified cream: questa tipologia di rossetto, molto morbida, idratante e con leggero effetto lucido, è sicuramente la meno resistente. Chatterbox è stato il mio primo acquisto, ma devo dire che oggi non lo ricomprerei, anche perché, pur avendolo utilizzato meno degli altri, è già quasi finito :s …piccolo love ❤ per gli amplified.

image

image

Pro longwear lipcream: questi rossetti “a lunga durata” sono una linea caratterizzata da una texture lucida al momento dell’applicazione, che diventa opaca dopo qualche minuto. Per ottenere la massima resa da questa tipologia di prodotto è necessario utilizzare una matita pro longwear per il contorno labbra,  oppure è preferibile non applicarla affatto, in quanto una semplice matita cremosa potrebbe andare ad intaccare la durata del rossetto. Una volta premesso ciò, la mia personale opinione è che i rossetti matte non hanno nulla da invidiare ai pro longwear per tenuta e coprenza… Non so decidermi se sono quest’ultimi a non essere al 100% all’altezza del nome o se sono i matte a essere straordinariamente resistenti… Ma in fin dei conti, sono tutti stupendi… Quindi gamma di colori più ampia!!!!yeeah!!

Bene ragazze, per il momento questo è tutto… Se volete qualche info in particolare su qualche colore non esitate a scrivermi!!!

Stay rock!!

Giampiero loves henna tattoo

Ciao Ragazze,
Oggi pomeriggio io e la mia amica Valeria di MagicMirror (detta anche V.) ci siamo divertite con l’henne’. Il risultato che vedete in foto è ancora nella fase di “posa” … Quindi incrociamo le dita – decorate – affinché, una volta rimosso lo strato superficiale, appaia un bellissimo disegno rosso/marrone (e non giallo ocra come sospetto).:o:o:o:o:o:o:o:o

image

Stay Rock!